ICOAH
TIIKM

Valentino Catricalà. Media art prospettive delle arti verso il XXI secolo. Mimesis edizioni

 

Valentino Catricalà. Media art prospettive delle arti verso il XXI secolo. Mimesis edizioni

 

Tutte le arti sono media, ma l’espressione "media art" è giunta ad avere un significato speciale. […] Oggi le media art non solo affrontano i grandi temi del nostro tempo. Esse risiedono negli stessi media di cui parlano. Il contemporaneo è globale, ma solo a causa dei media che rendono possibile la globalizzazione. Tali media non sono evidenti praticamente da nessuna parte nella pratica mainstream dell’arte che vediamo nelle biennali da Venezia a San Paolo. Gli artisti, invece, sempre di più sono cresciuti in un mondo di cambiamento costante, dove la TV è passata da essere un’emittente di stato a centinaia di canali in streaming. E gli spettatori sono passati da comunità radunate in grandi sale ad un coinvolgimento profondamente personale con uno schermo non più grande del palmo della tua mano e auricolari per proteggerti dalla distrazione di altre persone. […] Catricalà ci conduce verso questi strani incontri, introducendoci alle ricche eredità e al futuro delle più importanti arti degli ultimi cento anni. Ponendo una questione capitale: come possiamo diventare umani nella nuova costellazione in cui ora stiamo arrivando?

Dalla prefazione di Sean Cubitt (Goldsmith, University of London).

 

Valentino Catricalà
Media art prospettive delle arti verso il XXI secolo
Mimesis edizioni


 
 
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun