Pisa. Internet Festival 2012

 

internet-festival-2012

 

 

Pisa
Internet Festival
4 – 7 ottobre 2012

www.internetfestival.it

 

Ponti digitali è il filo conduttore dell’edizione 2012. Il Festival esplorerà le connessioni, i legami, le relazioni che, grazie a Internet, ridisegnano e plasmano, a livello globale, il paesaggio sociale, economico e culturale.

Tre le aree tematiche individuate:

I4C – INTERNET FOR CITIZENS
Dedicata al tema della Democrazia digitale esplorerà le nuove forme di sviluppo e aggregazione urbana mediate dalla Rete e approfondirà gli aspetti che legano la partecipazione all’espressione della rappresentanza politica, anche in relazione all’attualità (Elezioni americane, elezioni italiane…). Sarà l’occasione per entrare in contatto con idee ed applicazioni innovative al servizio della vita quotidiana in settori come la sanità, la mobilità, la pubblica amministrazione. E’ l’area che ospiterà eventi ed incontri legati all’Agenda Digitale.

I4M – INTERNET FOR MAKERS
Analizzerà il tema delle Imprese e dell’Economia secondo i nuovi paradigmi introdotti dalla Rete. Ospiterà format dedicati alla presentazione di startup sia in forma di contest organizzati (“Storming pizza” a cura di H-Farm, gli Indigeni digitali, l’Appcircus) sia in forma di ignite/elevator pitch; dialoghi e confronti fra imprese, studiosi, ricercatori e amministratori su temi differenti: Open data & services e Cloud computing, tra gli altri; keynote speech tematici; consulenze organizzate; eventi networking e altro ancora.

I4T – INTERNET FOR TELLERS
Discuterà della Rete come veicolo di espressione e opinione laddove diritti e libertà subiscono limitazioni e censure amplificando voci dissidenti, minoritarie e perseguite, evidenziando anche come la Rete possa essere efficace punto di ascolto per mettere a punto strategie politiche mirate. Porrà l’accento sui meccanismi di costruzione dell’informazione mostrando studi, ricerche e applicazioni che aggregando e disgregando la massa informativa della Rete consentono di individuare scenari, tendenze e sviluppi proiettati nel futuro e di ricavare analisi ed approfondimenti di aspetti diversi della contemporaneità. Costituirà una tappa essenziale nel dibattito “non finito” sul tema del valore della Rete come generatore e diffusore di saperi e conoscenze competenti.

Location
La formula è quella del Festival diffuso nella città: Teatro Verdi, Orto Botanico, Logge dei Banchi, Palazzo Lanfranchi, Piazza Santa Caterina, Cinemateatro Lux, Sant’Anna, Scuola Normale, Polo Carmignani, Piazza Garibaldi saranno alcune delle location prescelte.

 


 
 
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31